Definizione e riconoscimento di pattern di rotte di navigazione attraverso l’analisi dei dati di radar costieri, per l’individuazione di tracce navali sospette nello svolgimento di attività illegali

Nell’ambito del controllo del traffico navale, gli operatori dei radar devono monitorare l’andamento di centinaia di tracce che rappresentano natanti.

Il movimento di queste tracce nell’ambito dell’area monitorata, rappresenta le rotte delle singole imbarcazioni. La tipologia di tali rotte può suggerire il sospetto che ci sia un’attività illegale in corso (es. sbarchi di clandestini, pesca illegale, pirateria etc).

L’obiettivo della tesi è di individuare tipologie di rotte, definendo pattern riconoscibili, e applicare algoritmi di “pattern recognition” allo scopo di classificare una traccia come sospetta in attività illegali o meno.

Da svolgersi presso la Intecs S.p.A., sede di Roma

Contatto Azienda:
Domenico Balestrieri
domenico.balestrieri@intecs.it

Contatto Università:
Enrico Tronci
tronci@di.uniroma1.it

Annunci

Estensione di un sistema GIS (PostGis o Mysql) per il calcolo delle rotte di navigazione, a percorso minimo, per natanti in missione di intercettazione, in presenza di ostacoli fissi

Un sistema GIS, nell’ambito del controllo del traffico marittimo, ha il vantaggio di integrare dati (geograficamente localizzati) provenienti da varie fonti (meteo, satellite, radar, etc.) al fine di avere un quadro completo (georeferenziato) dell’area monitorata, necessario per pianificare missioni in situazioni di emergenza.

L’obiettivo della tesi è quello di estendere un sistema gis (hardware/software), con dati e algoritmi per la ricerca di cammini minimi in mare, ottimizzati come tempi di risposta, al fine di renderli compatibili con le attività di pianificazione in tempo reale di rotte , per missioni di intercetto, ricerca e soccorso etc.

Da svolgersi presso la Intecs S.p.A., sede di Roma

Contatto Azienda:
Angela Pappagallo
angela.pappagallo@intecs.it

Contatto Università:
Enrico Tronci
tronci@di.uniroma1.it

Studio di un planner basato su MILP (Mixed Integer Linear Programming) per la pianificazione di rotte per flotte di veicoli unmanned (UAV) cooperanti in un ambiente dinamico e incerto

Studiare le possibilità applicative delle tecniche MILP per la pianificazione automatica di rotte per flotte di UAV nell’ambito di sistemi civili di controllo del traffico (aereo o navale).

Obiettivo di tale studio è l’acquisizione di nuovo know-how sulle tecniche di pianificazione per flotte di veicoli cooperanti.

Da svolgersi presso la Intecs S.p.A., sede di Roma

Contatto Azienda:
Angela Pappagallo
angela.pappagallo@intecs.it

Contatto Università:
Enrico Tronci
tronci@di.uniroma1.it

Studio di un planner basato su model checking per estendere le funzionalità di un sistema di supporto alle decisioni in ambito marittimo

Studiare le possibilità applicative del Model Checking per la pianificazione automatica di missioni di intervento in mare, in caso di:

  • ricerca e soccorso (SAR)
  • misure anti-inquinamento

Obiettivo di tale studio è l’estensione delle funzionalità di un sistema di supporto alle decisioni, per il controllo del traffico navale, con tecniche avanzate di pianificazione.

Da svolgersi presso la Intecs S.p.A., sede di Roma

Contatto Azienda:
Angela Pappagallo
angela.pappagallo@intecs.it

Contatto Università:
Enrico Tronci
tronci@di.uniroma1.it

Morris Casini & Partners ricerca neolaureati in informatica

La Morris, Casini & Partners è una società italo-inglese leader nel mondo della Consulenza Strategica, con particolare attenzione al campo dell’Information and Communication Technology.
Grazie alla joint venture con la londinese Morris Investment, la Morris, Casini & Partners è presente sia sul territorio nazionale che internazionale soprattutto in UK e USA.

L’Area ICT è partner delle Organizzazioni clienti dall’installazione al design di architetture telematiche, dalla gestione di basi di dati alla progettazione di servizi integrati per la convergenza di informatica e telefonia nella telematica per i nuovi metodi di trasmissione dell’informazione.

La Morris, Casini & Partners è in cerca di nuove figure professionale da inserire nell’area ICT. Parliamo di un vero e proprio impiego e non semplicemente di uno stage, per questo avremo bisogno di persone che siano già laureate e che, dunque, abbiano già acquisito le competenze necessarie. Per maggiori informazioni consultare il sito www.morriscasini.com/ict

La sede della società è a Roma in Via del Porto Fluviale 9/A.

Tutti coloro interessati possono inviare il proprio Curriculum Vitae all’indirizzo e-mail:

unirecict@morriscasini.com

Visita ai laboratori IBM: 29 maggio

La visita ai laboratori dell’IBM è fissata per venerdì 29 maggio, dalle 10.00 al primo pomeriggio (il pranzo sarà offerto dall’IBM).

Chi non avesse ancora inviato la sua adesione, invii una email a commissione-aziende allegando anche l’elenco degli esami con voti.

Nelle prossime settimane pubblicheremo qui il programma della giornata.

Poi daremo conferma a tutti i partecipanti per email.