Definizione e riconoscimento di pattern di rotte di navigazione attraverso l’analisi dei dati di radar costieri, per l’individuazione di tracce navali sospette nello svolgimento di attività illegali

Nell’ambito del controllo del traffico navale, gli operatori dei radar devono monitorare l’andamento di centinaia di tracce che rappresentano natanti.

Il movimento di queste tracce nell’ambito dell’area monitorata, rappresenta le rotte delle singole imbarcazioni. La tipologia di tali rotte può suggerire il sospetto che ci sia un’attività illegale in corso (es. sbarchi di clandestini, pesca illegale, pirateria etc).

L’obiettivo della tesi è di individuare tipologie di rotte, definendo pattern riconoscibili, e applicare algoritmi di “pattern recognition” allo scopo di classificare una traccia come sospetta in attività illegali o meno.

Da svolgersi presso la Intecs S.p.A., sede di Roma

Contatto Azienda:
Domenico Balestrieri
domenico.balestrieri@intecs.it

Contatto Università:
Enrico Tronci
tronci@di.uniroma1.it

Annunci