Project Management Assistant for Huawei

Huawei-Logo

The role will be working under System Integration Service Department dedicated for Wind Tre Data Center Consolidation project management, having the opportunity to participate in daily managerial and operational activities not only from PMO but also from different working streams with a complex project content, which will provide a fast professional growth.

Main responsibilities:

  • Organize and coordinate project weekly meeting, update the weekly reports and report to different managerial levels on weekly basis
  • Monitor and report various project delivery activities and tasks
  • Support in PR/PO management and monitoring the PR/PO submission, acceptance and invoice process
  • Support in project financial analysis
  • Plan and execute PMO communication
  • Support in different project delivery working streams on demand
  • Support in project digitalization: sharepoint management, dashboard or supporting tool development
  • Plan and organize Team Building activities.

Requirements for candidates:

  • At least Bachelor Degree in Economics/Statistics/Computer Science or Management Engineering
  • Experience with MS office (MS Excel, PowerPoint, Word, Outloock)
  • Experience with MS Project and Power BI Software is an advantage
  • Team player with good communication skills
  • Willingness to learn new things
  • English and Italian language (spoken and written) are mandatory
  • Chinese language is a plus

Place of work: Rome

Software Developer and Support Engineer Intern for Huawei

Huawei-Logo

BASE CITY

Rome (with possibility for frequent business travel, expecially in Milan)

Activities

Main activities includes creation, customizations and developments using a Huawei’s web and mobile proprietary software that works on web-based IDE and require HTML/CSS/Javascript/jQuery knowledge for advanced operations. Other activities includes:

  • Testing of already deployed tools to Huawei customers using web services debugger like SOAPUI;
  • Debugging using data query language (like SQL);
  • Integration with other tools using Web Services like SOAP and REST

Background

  • Bachelor degree.
  • Mother tongue Italian
  • Fluent spoken and writing English.

Contact

Please send your detailed Resume/CV in English via E-Mail (Word or PDF) to: alessandra.ciampitti@huawei.com

Progetti di stage in MBDA

MBDA Italia, società del gruppo Leonardo, operante nel settore della difesa offre diverse opportunità di Stage finalizzati all’assunzione all’interno della funzione Software Engineering Technologies (SET).

Di seguito alcuni progetti: 

Progetto 1

Descrizione delle attività:

La Risorsa prescelta si occuperà di studiare, customizzare ed integrare una distribuzione Linux che supporti la navigazione di un drone manovrante ad alta velocità.

Partendo dai requisiti funzionali e prestazionali, la Risorsa dovrà studiare i vari progetti Open Source disponibili che supportano l’implementazione di sistemi di Guida Navigazione e Controllo per droni ed individuerà una soluzione Linux compatibile con una piattaforma commerciale (Drone reale). Individuata la soluzione, sarà realizzato un prototipo HW/SW e ne saranno valutate le performance reali in termini di Hard Real Time, affidabilità e robustezza. L’output atteso sarà una distribuzione Linux minimale con caratteristiche hard reale.

Durante l’attività verranno sviluppate e consolidate le seguenti competenze tecniche:

  • Design, implementazione e test del software low-level con processi agili;
  • Acquisizione know-how in materia di software engineering e mission critical.

Obiettivi formativi:

  • Sviluppare le capacità per la creazione di un nuovo prodotto in base a requisiti e analisi critica dei requisiti stessi.
  • Sviluppare competenze avanzate di Linux system administration, shell scripting, Linux programming.
  • Acquisire competenze di integrazione HW/SW in un contesto industriale di un prodotto complesso.
  • Sviluppare le capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica di requisiti.

 

***

 

Progetto 2

Descrizione delle attività: 

Obiettivo del progetto è quello di automatizzare molte delle attività che svolgiamo attualmente nell’ambito del testing. In questa ottica, con l’ausilio di tools come VectorCast, la completa automatizzazione del testing è un obiettivo primario e l’ambizione principale è l’automazione con VectorCast C++ per ambienti safety critical dei seguenti 3 livelli: 

  • Test Coverage of Software Structure (Statement Coverage). 
  • Test Coverage of Software Structure (Decision Coverage). 
  • Test Coverage of Software Structure (Modified Condition Decision Coverage). 

La seconda priorità è legata alla completa integrazione dei tools usati nel processo di sviluppo e quindi: 

  • Integrazione di IBM® CLM tools e VectorCAST 
  • Linking SW requirements ai risultati dell’esecuzione dei Test Cases, code coverage metrics per una completa tracciabilità. 
  • Continous Integration ed in particolare integrazione con Jenkins per l’esecuzione automatica dei test. 

Obiettivi formativi: 

  • Sviluppo di capacità per la creazione di un processo di testing automation applicato per lo sviluppo di un prodotto complesso come può essere un sistema distribuito. 
  • Sviluppo di competenze trasversali: progettazione software, competenze di ciclo di vita di un progetto, organizzazione del lavoro, team working. 

 

***

 

PROGETTO 3 

Machine Learning applied to Predictive Maintenance 

Descrizione delle attività: 

La Risorsa, inserita nel team internazionale di Research & Development Software, si occuperà di predictive maintenance per la previsione e/o diagnosi di failure di apparati elettronici. In un’ottica Agile, si adotterà un processo iterativo ed incrementale, nel quale la risorsa si occuperà dell’analisi dello stato dell’arte, della modellazione di una soluzione per gli obiettivi specifici dello stage e della realizzazione di un prototipo della soluzione.

La Risorsa avrà l’opportunità di approcciare e prendere confidenza con gli algoritmi allo stato dell’arte disponibili in questo ambito. Aspetto importante in fase di modellizzazione sarà quello di tenere sempre in considerazione vincoli eventualmente esistenti (derivanti ad esempio dal contesto in cui questi apparati si trovano ad operare) e di trovare e proporre soluzioni innovative. In aggiunta agli aspetti strettamente algoritmici, un elemento importante nella fase di prototipazione sarà la definizione di un’architettura che sfrutti le tecnologie IoT per supportare la raccolta dei dati, l’analisi, la generazione di predizioni e la presentazione delle stesse attraverso un’interfaccia grafica (di tipo web).

Saranno considerati requisiti preferenziali:

  • Competenza in machine learning, intelligenza artificiale e statistica
  • Dimestichezza con framework e tool utilizzati per il machine learning ed il calcolo scientifico (es. scikit-learn, TensorFlow, SciPy, Matlab)
  • Competenza in software engineering e IoT
  • Dimestichezza con tecnologie per lo sviluppo di applicazioni Web e per la presentazione di dati (es. Angular, React, Boostrap, D3.js)

Obiettivi formativi: 

  • Sviluppo di competenze di machine learning applicato alla predictive maintenance.
  • Sviluppo di competenze nella definizione di architetture complesse per la raccolta ed analisi di dati in ambito IoT.
  • Sviluppo di capacità di realizzazione di interfacce web, con particolare enfasi alla visualizzazione di dati ed al “look and feel”.
  • Sviluppare la capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica dei requisiti.

 

***

 

PROGETTO 4

Cyber Security Software 

Descrizione delle attività: 

Obiettivo del progetto è quello di realizzare un prototipo di un sistema di remote software update, nell’ambito del contesto Cyber Security Software. Il remote software update è un sistema che permette l’aggiornamento di pacchetti sw da una stazione remota collegata su rete Ethernet in un contesto Internet of Things. La peculiarità sarà nel garantire la massima sicurezza da attacchi esterni in base alle minacce identificate. Il sistema di update deve poter aggiornare, in modalità sicura, sia pacchetti di sistema operativo (Linux Gentoo), sia applicativi, quindi la modalità agentless è da preferire.

Lo stage ha lo scopo di maturare il processo di aggiornamento sicuro end-to-end, quindi partendo dall’identificazione della necessità (vulnerabilità identificata), fino al test del buon esito dell’update stesso ( CRC, firma).

Obiettivi formativi: 

  • Sviluppo di competenze di cyber security in ambito Difesa.
  • Sviluppo di conoscenze di Linux system administration e shell scripting.
  • Sviluppo di capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica di requisiti.

 

***

 

PROGETTO Embedded Software 

Descrizione delle attività: 

La Risorsa prescelta sarà inserita nel team Embedded Software.

Obiettivo del progetto è quello di utilizzare il tool Mathworks Simulink per sviluppare SW ottimizzato per architetture ARM V7 e che sfrutti la tecnologia Neon.

Il progetto si svolgerà in diverse fasi:

  • Studio dell’architettura ARM V7
  • Studio della tecnologia ARM Neon
  • Valutazione dei vantaggi offerti dalla tecnologia Neon e identificazione dei limiti di utilizzo 
  • Preparazione in Simulink di un modello che sia rappresentativo degli algoritmi di data processing per sistemi di guida e controllo
  • Configurazione del tool di modelling allo scopo di generare codice efficiente e ottimizzato per architetture ARM V7 + Neon
  • Identificazione dei vincoli da rispettare nella definizione dell’architettura del modello

L’obiettivo dovrà essere raggiunto confrontando le prestazioni del codice generato automaticamente dal tool rispetto a soluzioni tradizionali di sviluppo (handcoded).

Obiettivi formativi: 

  • Sviluppo di competenze avanzate in ambito di sviluppo SW real time, altamente ottimizzato per piattaforme HW multi-core.
  • Acquisire competenze sulla configurazione e sull’utilizzo di tool di modellazione e simulazione al fine di produrre SW per sistemi di guida e controllo che rispetti elevati standard qualitativi.
  • Acquisire competenze di integrazione HW/SW in un contesto industriale di un prodotto complesso.
  • Sviluppare la capacità di realizzazione di strategie di testing e verifica dei requisiti.

 

ItHude – offerta di lavoro

Ithude-logo-Tecnopolo-Tiburtino

Azienda leader nel mondo del Corporate Performance Management e della Business Intelligence. Disegna, realizza e gestisce soluzioni e servizi in ambito Governance aziendale e Gestione del Cliente, al fine di estrarre valore dalle informazioni aziendali. Dal design alla raccolta, fino allo storytelling dei dati, ciascun servizio è personalizzato intorno alle specifiche esigenze del management di ogni azienda, adottando un approccio “agile” per la progettazione e lo sviluppo, e offrendo capacità e competenze trasversali e certificate in diversi ambiti applicativi. 

Job Profile – Neolaureati Informatica _ Consultant

La risorsa inserita nel team di progetto contribuirà a realizzare e gestire soluzioni avanzate per la raccolta e l’analisi dei dati, anche con finalità predittive. 

I settori di appartenenza dei nostri clienti sono diversi, per esempio: transportation, energy and utilities, pharma, manufacturing.

Qui in ITHUDE avrai modo di conoscere tecnologie innovative, quali per esempio: SAP BW, SAP BPC, TAGETIK , MICROSOFT POWER BI 

Chi Cerchiamo: 

Il candidato ideale sa affrontare le situazioni in modo analitico, sa lavorare per obiettivi e possiede una forte attitudine alla relazione e al lavoro in team, mostrando capacità di comunicare efficacemente con diverse tipologie di interlocutori. 

Il candidato ideale possiede:

  • uno spiccato interesse dell’ambito informatico che ha avuto modo di approfondire durante il durante il percorso universitario.
  • un’ottima padronanza del pacchetto Office (in particolare Excel)
  • Ottima conoscenza della lingua inglese. 

 

Titolo Preferenziale la conoscenza di VBA. 

Sede di Lavoro: Roma

Questo il link per candidarsi all’offerta:

https://joblink.allibo.com/ats3/job-offer.aspx?DM=1891&ID=7541&SG=9&SEC=969&FT=50&fbclid=IwAR1tSKiNnF5JP1UvO8-XwL5WHHo6bIEPXUkESefrnTp9tjyEhQDrJDFRokU

Ricerca laureandi/laureati – CMC Labs

cid:image001.png@01D00963.CE4735D0

Descrizione Società

The Cambridge Management Consulting Labs è una boutique esclusiva di consulenza strategica e manageriale. La società è presente a livello nazionale nell’area di Roma e Milano dove opera con i principali player del mondo Retail e Finance, in particolare quelli attivi nell’ambito bancario, interbancario e assicurativo. È inoltre presente all’estero nella zona di Tel Aviv dove si occupa di R&S di startup innovative che possono generare un valore aggiunto per il portafoglio clienti societario. I singoli progetti vengono discussi direttamente con il CEO e la prima linea a riporto dell’azienda cliente
con la quale viene svolto il lavoro a stretto contatto in maniera quotidiana. Il forte driver tecnologico ed innovativo e la presenza di risorse con importanti esperienze nel settore consulenziale sono ciò che caratterizza principalmente la società e la classifica come principale partner per lo sviluppo di piani ad alto impatto strategico.

Descrizione del lavoro

Profilo Ideale

Per ampliamento organico nella nostra sede di Roma, il/la candidato/a ideale è in possesso dei seguenti requisiti:

  • Laurea specialista (conseguita o in corso di completamento) in materie economico/scientifiche (Economia, Matematica, Fisica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Informatica, Statistica) con eccellenti risultati accademici (voto laurea ≥105)
  • Interesse per il settore dei pagamenti digitali
  • Disponibilità ad operare in trasferta
  • Conoscenza della lingua inglese e spiccate doti comunicative e relazionali, propensione al team work ed elevata motivazione alla consulenza
  • Spiccate doti di problem solving, unite a un approccio pragmatico
  • Energia individuale e determinazione
  • Costruttività e propositività, all’interno del team e con il cliente
  • Doti relazionali e capacità di mediazione all’interno di organizzazioni complesse
  • Conoscenza del pacchetto Office (PowerPoint, Excel etc.)

Mansioni Da Svolgere

Il tuo ruolo sarà incentrato sull’esecuzione proattiva e responsabile delle attività progettuali nelle quali sarai coinvolto. Con la supervisione dei colleghi più esperti, sarai responsabile per la qualità del tuo lavoro e del suo pieno allineamento alle priorità, agli obiettivi e alle esigenze dei clienti, impegnandoti costantemente nel perseguimento della nostra ambizione. Per una piena copertura del tuo ruolo, dovrai in particolare essere in grado di:

  • Raccogliere ed analizzare i dati a supporto dell’elaborazione di soluzioni per i clienti
  • Collaborare con il team di progetto in modo proattivo e collaborativo
  • Comunicare in modo chiaro e strutturato idee e proposte
  • Essere costantemente focalizzato sul risultato, sulla responsabilità individuale e sulla qualità del lavoro

Tipologia di inserimento

Stage per la durata 3/6 mesi a seconda delle performance con retribuzione concorrenziale.

Contatti

Se interessati e in linea con il profilo richiesto inviare la propria candidatura allegata di CV e lettera motivazionale (opzionale) a siretta.onofri@thecmclabs.com

PINK HACK 18 luglio

La Regione Lazio è lieta di invitarti al “PinkHack ProjectSprint”, un’iniziativa unica per stimolare la partecipazione di ragazze e studentesse alle discipline STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica).

In palio € 3.000 di premi per le squadre vincitrici, oltre a 10 posti per partecipare alla ACM womENcourage European Hackathon al MAXXI, dove si svolgerà il più importante incontro europeo per le professioniste del mondo IT.

Il ProjectSprint “Plastic Free Beach” si terrà il 18 Luglio, alle ore 14:00, presso il WeGIL a Roma in Largo Ascianghi, 5. Le partecipanti, in modalità guidata e collaborativa, si sfideranno in squadre nel proporre soluzioni al problema della plastica e di altri rifiuti non biodegradabili sulle spiagge del Lazio. Contestualmente, verranno selezionate le 10 champion del Lazio che parteciperanno alla European Hackathon.

Le partecipanti verranno chiamate a presentare se stesse con un pitch motivazionale di massimo 60 secondi.

La selezione sarà ad opera di una giuria di esperti e l’aver partecipato al PinkHack Roadshow verrà considerato titolo di merito.

 L’iniziativa è rivolta a studentesse, ricercatici e professioniste.

Sarà permesso l’utilizzo di qualsiasi tecnologia. Le partecipanti opereranno sul proprio PC portatile, ed utilizzeranno la connessione internet wi-fi presente

a seguito la locandina, mentre per la registrazione visitate questo link.

photo_2019-07-11_15-59-21

Technical Engineer per Huawei

Huawei-Logo

Job location: Milan Lorenteggio / Rome

Main Responsibilities:
Key job responsibilities include providing optimization and global technical support for projects on fixed networks fields , i.e. transport, access and datacom technologies. The job requires to be inserted inside the Huawei Fixed-Network Maintenance team providing post-sale services to all Italian and many international Huawei customers. The candidate should have excellent communication, presentation and technology skills. The other job responsibilities include keeping under control the KPIs status based on the SLA stipulated with the customers and performing optimization activities for network  develops. For this role, we expect the candidate to have deep understanding of cross-domain, between the transport network, i.e. WDM, microwave and SDH equipments, the access network, i.e., FTTH and FTTC equipments, the datacom network, i.e. switches and routers.

Requirements:

  • Graduated in Telecommunication Engineering, Information Technologies Engineering or Computer Science Engineering
  • Graduated from no more than 1
  • Good English knowledge

What we offer: permanent contract
Contact info: alessadra.ciampitti@huawei.com

Assegno di ricerca – INGV

INGV_LOGO_NEW_SCRITTA EPIGRAFE

L’istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha messo a disposizione un’assegno di ricerca, della durata di 12 mesi. 

Sono richieste come competenze:

  • Esperienze nelle caratteristiche tecniche e disegno di sensori ottici ad immagine dal visibile all’infrarosso termico per sistemi aerei o satellitari utilizzati per l’osservazione della terra
  • Esperienza nell’analisi dei dati telerilevati acquisiti da sensori ad immagine nel VIS-SWIR e MWIR-LWIR di tipo multispettrale e iperspettrale

Altre informazioni sono reperibili sul link del bando

Software Developer and Support Engineer – Huawei

Huawei-Logo

BASE CITY: Rome

Activities:

  • Writing Software code
  • Software release plan
  • Software procedure testing and mechanism
  • Seeking software bag

Background:

  • Bachelor or Master’s degree in Computer Science/Computer Science Engineering/Electronic Engineering (Software specialization)
  • Fluent spoken and writing English.
  • Basic knowledge of Javascript, Java, HTML & CSS
  • Basic knowledge of data query language like SQL
  • In-depth knowledge of SOAP and REST Web Services
  • Knowledge of SOAPUI software
  • Team working skills
  • A great desire to learn the use of a unique tool developed for the Artificial Intelligence of the TLC Operations

Contact:

Please send your detailed Resume/CV in English via E-Mail (Word or PDF) to:

alessandra.ciampitti@huawei.com

About Huawei: Founded in 1988, Huawei Technologies is one of the fastest growing telecommunication and network solutions providers in the world. It is one of the worldwide leading suppliers in the field of Broadband Network (NGN, DSL, MSAN), Mobile Network (GSM/GPRS, UMTS, CDMA), Optical Network, Data Communication, Software and Applications (Intelligent Network). Huawei Technologies experienced a fast growth in the last decade with offices in more than 50 countries in the world and supplied its diversified products and solutions to more than 60 countries including UK, Germany, Spain, France, USA, Russia, Brazil, Peru, Egypt, South Korea, Australia, Thailand and China, etc. We sincerely invite professionals who have rich working experience in IT/Telecom companies to join us and develop together with Huawei. For further information, please visit us now at http://www.huawei.com

Trieste Next Academy: borse di soggiorno per il Festival della Ricerca Scientifica

unnamed.png

8^ edizione: “BIG DATA, DEEP SCIENCE

Il futuro della scienza e degli umani nell’era dell’intelligenza aumentata

27-29 settembre 2019

___

Visite in azienda e nei laboratori di ricerca, talk, seminari con i grandi nomi della ricerca scientifica e dell’impresa innovativa: tutte le informazioni su www.triestenext.it

Con preghiera di diffusione agli studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato
 
Sono aperte le candidature per le borse di soggiorno per partecipare alla Trieste Next Academy, in programma a Trieste da giovedì 26 a domenica 29 settembre 2019. La Trieste Next Academy è rivolta a studenti dei corsi di laurea triennale, specialistica, master e dottorato.
 
Trieste Next – Festival della Ricerca Scientifica è promosso da Comune di Trieste, Università di Trieste, ItalyPost, Area Science Park e Sissa, con la copromozione di Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, la collaborazione della Commissione Europea e il patrocinio delConsiglio Europeo delle Ricerche. La manifestazione si svolge a Trieste, città insignita del titolo di Capitale Europea della Scienza 2020.
 
La Trieste Next Academy intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione, attraverso la partecipazione attiva alla manifestazione che garantisce agli studenti selezionati: 
  • visite guidate in azienda e nei laboratori di ricerca
  • accesso preferenziale a tutti gli eventi (convegni, workshop, seminari) in calendario
  • momenti di incontro e approfondimento con i grandi nomi della scienza, della ricerca applicata e dell’impresa innovativa
  • partecipazione ai colloqui di preselezione con le imprese 
  • partecipazione ai laboratori nella Città della Scienza che verrà allestita per l’occasione in Piazza Unità d’Italia, nel cuore di Trieste

 

1. BORSE DI SOGGIORNO PER PARTECIPARE ALLA OTTAVA EDIZIONE DELLA TRIESTE NEXT ACADEMY

Anche quest’anno, Trieste Next guarda con attenzione particolare al coinvolgimento dei giovani delle università italiane, ai quali intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione. A tale scopo, l’organizzazione offre a un numero selezionato di studenti universitari la possibilità di candidarsi alla Trieste Next Academy e accedere alle borse di soggiorno.

 

2. IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Il programma completo della manifestazione è in fase di defizioni e sarà disponibile nelle prossime settimane sul sito internet www.triestenext.it. Alcune anticipazioni:

  • FOCUS TEMATICO: BIG DATA, DEEP SCIENCEÈ questo il titolo dell’edizione 2019 del Festival della Ricerca Scientifica, che intende esplorare “il futuro della scienza e degli umani nell’era dell’intelligenza aumentata”. Nel solco della tradizione della manifestazione si affronteranno questi temi attraverso eventi speciali, talk, conferenze, seminari specialistici, workshop, durante i quali si esploreranno le relazioni tra ricerca scientifica, innovazione, tecnologia e imprenditoria, favorendo al tempo stesso il dialogo tra le discipline STEM e le scienze umane e sociali, in un’ottica di divulgazione e inclusione scientifica.
  • TRA I GRANDI OSPITI DELLE PASSATE EDIZIONI. Il programma di Trieste Next si articolerà in oltre 40 appuntamenti. Sono intervenuti a Trieste Next: Edvard Moser, premio Nobel per la Fisiologia o Medicina nel 2014, Roger Beachy, Direttore NIFA-National Institute of Food and Agriculture (USA), fondatore Donald Danforth Plant Science Center, Lidia Larizza, Direttore Laboratorio Citogenetica e Genetica Medica, Istituto Auxologico Italiano, Antonio Lazcano, biologo e docente School of Sciences, Autonomous University of Mexico, autore di The Origin of Life; Nick Berry, Singularity University, NASA Research Camp; Sandra Savaglio, astrofisica dell’Università della Calabria, celebrata con la copertina di Time; Vittorino Andreoli, psichiatra, membro della New York Academy of Sciences e Presidente della Section Committee on Psychopathology of Expression, world Psychiatric Association; Dominick Salvatore, economista all’Università di Fordham e vincitore della National Medal of Science conferita dal Presidente degli Stati Uniti d’America nel 2010; Wolfgang Proβ, docente emerito di Letterature comparate, Università di Berna, uno dei massimi ricercatori mondiali dell’origine ed evoluzione del linguaggio; Samantha Cristoforetti, astronauta, prima donna italiana in equipaggio Agenzia Spaziale Europea ESA. E ancora, Massimo Caccia, direttore CNR ISSIA-Istituto di Studi sui sistemi intelligenti per l’automazione, Kathleen Richardson, ricercatrice in Etica della Robotica, Centre for Computing and Social Responsability, DeMonfort University, Elena Cattaneo, farmacologa, biologa e senatrice a vita; Maria Chiara Carrozza, scienziata, direttore scientifico Fondazione Don Gnocchi, già rettore Scuola Superiore Sant’Anna, Roberto Burioni, medico virologo, docente di Microbiologia e Virologia, Università Vita-Salute San Raffaele di Milano, Gabriele Beccaria, direttore Tuttoscienze de La Stampa. Clicca qui per conoscere i principali protagonisti delle passate edizioni.
  • VISITE GUIDATE IN AZIENDA E NEI LABORATORI DI RICERCA E COLLOQUI DI SELEZIONE. Il giorno precedente l’apertura ufficiale del Festival, i partecipanti alla Trieste Next Academy potranno, se interessati, partecipare al programma di visite guidate in aziende e laboratori all’avanguardia dal punto di vista della ricerca scientifica e tecnologica: dalla bioingegneria e ingegneria medica all’IOT e industry 4.0, dall’ingegneria dell’automazione e  Informatica alle biotecnologie. Si potrà, infine, inviare la propria candidatura per partecipare ai colloqui di selezione con i responsabili HR delle aziende partner del Festival. 
  • INCONTRI RISERVATI AI PARTECIPANTI DELLA TRIESTE NEXT ACADEMY.Oltre agli appuntamenti ufficiali in calendario, i partecipanti al Progetto Academy avranno la possibilità di accedere a seminari riservati, organizzati con i partner scientifici del Festival – tra questi il Consiglio Europeo delle Ricerche e la Fondazione AIRC – per scoprire gli strumenti di finanziamento della ricerca a livello europeo. 
  • CITTÀ DELLA CONOSCENZA. Per tutta la durata della manifestazione, Piazza Unità d’Italia, nel cuore della città, ospiterà il villaggio “Trieste Città della Conoscenza”, che accoglierà una sala convegni, spazi destinati alla divulgazione scientifica con seminari e presentazioni, lo “Spazio Libri” in cui trovare tutte le pubblicazioni degli ospiti della manifestazione. Soprattutto, saranno presenti laboratori di divulgazione scientifica e animazione curati dagli enti del Protocollo “Trieste Città della Conoscenza”.
  • NOTTE EUROPEA DEI RICERCATORI: Venerdì 27 settembre, torna a Trieste la Notte Europea dei Ricercatori: dalle 18 alle 23, laboratori, incontri, seminari per scoprire progetti e attività di ricerca sviluppati dagli Enti di Trieste.

 

3. BENEFICI PER I PARTECIPANTI

Negli ultimi sette anni, più di 7.000 partecipanti selezionati – studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato – hanno partecipato al Progetto Academy, ideato e curato da Goodnet. Attraverso le nostre attività, offriamo ai partecipanti un’opportunità unica di incontrarsi e scambiare opinioni con rinomati professionisti ed esperti del settore, partecipare alle attività di formazione ed entrare in una rete internazionale di coetanei che studiano nel medesimo settore disciplinare o che condividono i medesimi interessi.

La Trieste Next Academy mette a disposizione 300 borse di soggiorno che includono:

  • accesso preferenziale e posti riservati agli eventi della manifestazione, con possibilità di dialogo diretto con i relatori al termine degli incontri;
  • partecipazione alle visite guidate in azienda, ai seminari tecnici e ai colloqui di selezione
  • alloggio in camere multiple in strutture convenzionate per l’intera durata del soggiorno (notti di giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28 settembre);
  • pranzi e cene con menù fisso in strutture che verranno indicate dall’organizzazione;
  • transfer dalle strutture alberghiere ai luoghi del Festival (ove necessario)

Gli studenti interessati a partecipare al progetto Academy potranno scegliere tra due opzioni di partecipazione: 

  • Opzione 1 / Visite guidate in azienda e partecipazione al Festival (quattro giorni-tre notti): il progetto Academy avrà inizio giovedì 26 settembre (ore 13.30) e permetterà ai partecipanti di visitare aziende d’eccellenza del territorio (fino alla mattina di venerdì 27 settembre). Dal pomeriggio di venerdì 27 settembre, il programma dell’Academy prevede la partecipazione agli appuntamenti del Festival del Ricerca Scientifica fino al pranzo di domenica 29 settembre. 
  • Opzione 2 / partecipazione al Festival (tre giorni-due notti): il progetto Academy avrà inizio in questo caso venerdì 27 settembre (ore 13.30) a Trieste e darà la possibilità di accedere esclusivamente agli appuntamenti del Festival fino al pranzo di domenica 29 settembre.

Le borse di soggiorno coprono il 50% dei costi di organizzazione. Per confermare la propria partecipazione all’evento, gli studenti selezionati per la borsa di soggiorno sono tenuti a versare una quota di partecipazione di

  • 240 europer l’opzione 1 (visite guidate + festival, 4 giorni e 3 notti)
  • 160 euro per l’opzione 2 (festival, 3 giorni e 2 notti)

Le spese di viaggio per e da Trieste sono a carico degli studenti selezionati. 

A fine manifestazione, e solo a fronte dell’effettiva partecipazione all’80% degli appuntamenti in programma, verrà rilasciato l’attestato di partecipazione ufficiale.

4. COME PRESENTARE LA DOMANDA DI BORSA DI SOGGIORNO

La Trieste Next Academy mette a disposizione degli interessati 300 borse di soggiorno. Per candidarsi, è sufficiente compilare il modulo disponibile cliccando qui entro il 23 giugno 2019. 

Nel caso di disponibilità di posti, i candidati interessati potranno inviare la propria application entro le seguenti scadenze successive: 

  • 21 luglio 2019 (previa disponibilità di posti)
  • 11 agosto 2019 (previa disponibilità di posti)
  • 1 settembre 2019 (previa disponibilità di posti)
  • 15 settembre 2019 (previa disponibilità di posti)

Gli studenti selezionati sono tenuti a seguire il programma di eventi che verrà definito dall’organizzazione di Trieste Next e a prendere parte attivamente alle attività previste nei tre giorni della manifestazione.

La selezione delle candidature avverrà a giudizio insindacabile della direzione organizzativa della manifestazione; le domande di partecipazione verranno selezionate e approvate settimanalmente fino ad esaurimento dei posti disponibili. 

Il nostro staff fornirà agli studenti selezionati tutte le informazioni riguardanti il vitto, l’alloggio e il programma degli appuntamenti e comunicherà le modalità per eseguire il pagamento della quota di partecipazione.

CLICCA QUI PER CANDIDARTI

5. DOMANDE FREQUENTI

In caso di dubbi o domande sulle modalità di compilazione della candidatura, sull’organizzazione del soggiorno a Trieste Next, su cosa fare in caso di rinuncia dopo il versamento della quota di partecipazione, clicca qui per trovare la risposta alle domande più frequenti.

 

6. PER MAGGIORI INFORMAZIONI

Contattaci dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18, ai seguenti recapiti:

Eleonora Benvenuti

Goodnet Territori in Rete

M. segreteria@goodnet.it

T. 049 8761884

7. CHI SIAMO

Goodnet è una società specializzata nell’ideazione e produzione di festival, eventi e progetti culturali. Dal 2012, Goodnet offre ai migliori studenti italiani l’opportunità di partecipare ai festival culturali che produce, con un programma speciale di ospitalità. Oltre a Trieste Next, è possibile partecipare al progetto Academy nei seguenti Festival: 

  • Bergamo Città Impresa – Festival dei Territori Industriali (Bergamo, 15-17 novembre 2019 | focus tematici: economia, management, scienze politiche)
  • WeFood – Opening delle Fabbriche del Gusto (Sedi varie, 1-3 novembre 2019 | focus tematici: enogastronomia e marketing territoriale)
  • Green Week – Festival della Green Economy (marzo 2020 | focus tematici: green economy e sostenibilità)
  • Galileo Festival dell’Innovazione (Padova, maggio 2020 | focus tematici: innovazione e trasferimento tecnologico)
  • Make in Italy Festival – Il digitale incontra la manifattura (Thiene, Vicenza, giugno 2020)