WorkShop Enel – Job Start

WorkShop Enel – 3 maggio 2018

Saletta del Consiglio, Facoltà di Ingegneria (Via Eudossiana, 18)

Enel sta cercando ingegneri magistrali proattivi, innovativi e resilienti, che siano appassionati del mondo dell’energia e vogliano mettersi in gioco per trasformarlo, rendendolo più accessibile alle persone e più sostenibile per l’ambiente.

Ecco i requisiti che cerchiamo:laureandi entro la prossima sessione e laureati magistrali con indirizzo gestionale, meccanico, elettrico, elettronico, automazione, informatico, energetico e chimico, affascinati da reti elettriche, da smart grid e dal loro impatto economico, con un’ottima conoscenza della lingua inglese.


Se ti incuriosisce il mondo della gestione degli impianti e dei sistemi di rete elettrica e smart grid e se ti interessano anche gli aspetti economici di un progetto, sei la persona che fa per noi!

Iscriviti ed invia la tua candidatura su Enel.com entro il 22 Aprile

Se verrai selezionato potrai interagire con il nostro team e partecipare ad una sfida per mostrare le tue competenze, avendo la possibilità di entrare nel mondo Enel.

LOCANDINA_RECRUITING_SAPIENZA_DEF_160418

 

Link evento: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-workshop-enel-jobstart-iv-edizione-44815296759?aff=erelexpmlt

Annunci

FIRMWARE DESIGN AND DEVELOPMENT – Experis

OBIETTIVI
Il percorso progettato da Experis Academy in collaborazione con ABB e il supporto di Kilometro Rosso si pone l’obiettivo di fornire e
sviluppare competenze tecniche nell’ambito del Design di architetture firmware e software embedded.
SBOCCHI OCCUPAZIONALI
La figura professionale in uscita può trovare impiego in diverse realtà industriali, in diversi settori, quali ad esempio quello Industriale,
medicale, automotive. Un progettista firmware oggi può trovare facili sbocchi in quei settori in cui si investe molto in Ricerca e Sviluppo,
quali ad esempio quelli dell’Industria 4.0, dell’Internet of Things, della Robotica, della Guida Assistita ecc.
DESTINATARI
N. 15 laureati o laureandi in Ingegneria Elettronica, Informatica, delle Telecomunicazioni o indirizzi scientifici similari, attualmente
inoccupati.
Per accedere al corso verrà realizzata una selezione per attitudine al ruolo, competenza tecnica e motivazione al percorso formativo.
CONTENUTI
Introduzione ai microcontrollori, architetture del firmware, le regole per una “buona” progettazione del codice, la gestione dei requisiti e
del versionamento, configurazione delle periferiche del sistema, ottimizzazione del codice, realizzazione pratica di un progetto di Design,
dall’analisi dei requisiti fino alla validazione finale, passando attraverso i diversi stadi dello sviluppo.
MODALITA’ FORMATIVE
Il corso prevede lezioni ed esercitazioni pratiche attraverso l’utilizzo dei principali IDE per microcontrollori e i più diffusi tools di versioning e
di gestione dei progetti firmware.

BrochureFIRM_sito

MASTER CYBER SECURITY – Experis Academy

PREMESSA
Secondo i dati del Rapporto Clusit sono oltre 1000 a livello globale gli attacchi di dominio pubblico avvenuti nello scorso anno, con
un impatto significativo per le vittime, in termini di danno economico, reputazione e diffusione di dati sensibili.
Secondo la previsione degli esperti, nei prossimi tre anni, nel mondo, ci saranno sei milioni di nuovi posti di lavoro nel settore della
cyber security. La sicurezza di rete, infatti, ha acquisito sempre più importanza, arrivando a diventare, sia nel pubblico che nel
privato, una questione prioritaria.
PRESENTAZIONE GENERALE
Il master in Cyber Security, in partnership con Microsoft, Hewlett Packard Enterprise (HPE), Hitachi Systems CBT, Defensis, in
collaborazione con il Clusit, ha l’obiettivo di formare esperti di sicurezza informatica, fornendo loro le competenze necessarie per
prevenire, riconoscere e intervenire in modo efficace contro le minacce informatiche che interessano non solo i privati cittadini,
ma anche le imprese e le organizzazioni.
La docenza sarà tenuta direttamente dai tecnici delle prestigiose aziende partner, con l’obiettivo di distaccarsi da un approccio
accademico e ricercare invece un taglio applicativo orientato al mercato.
INSEGNAMENTI PRINCIPALI
Gestione della sicurezza informatica; crittografia e autenticazione; sicurezza delle reti; sicurezza dei sistemi; quadro normativo di
riferimento; sicurezza dei device mobili IoT e Industria 4.0; sicurezza dei social network e del cloud; digital forensics; workshop
verticali di sicurezza informatica applicati all’ambito bancario, etc.
DESTINATARI
Il master è destinato a Laureati in Informatica, Ingegneria Informatica o simili e a professionisti già attivi nel settore o in settori
affini, che desiderano far convergere la loro carriera nell’ambito della cyber security.

CS_brochure

MASTER BIG DATA ANALYTICS – Experis Academy

PRESENTAZIONE GENERALE
In una società sempre più connessa, i big data sono diventati una risorsa chiave per capire il mondo che ci
circonda. Analizzare ed interpretare opportunamente questo enorme flusso di informazioni è sempre più
una necessità condivisa. Il Master in Big Data Analytics studiato da Experis Academy in partnership con
Microsoft e Porini si pone l’obiettivo di formare dei professionisti capaci di estrarre ed analizzare dati
costruendo soluzioni Big Data.
La direzione tecnica e didattica del Master è affidata a Microsoft e Porini. La docenza sarà erogata dai tecnici
delle prestigiose aziende partner al fine di portare know-how e case history e garantire così un approccio
applicativo.
INSEGNAMENTI PRINCIPALI
Questo master ha la finalità di insegnare a lavorare con i Big Data, visualizzare ed analizzare dati, lavorare
con dati strutturati e non, interrogare database relazionali, implementare Data Warehouses, e processare
Big Data statici e dinamici grazie all’orchestrazione di flussi dati ed implementazione di soluzioni di analisi Big
Data.

BDA_brochure

Bando di concorso per borse di studio estere

Bando di concorso (prot.1053/2018 del 10.04.2018) per 480 mensilità di borse di studio per la frequenza di corsi o attività di perfezionamento all’estero riservato ai “laureati sapienza”:

  • che abbiano conseguito il diploma di laurea magistrale o magistrale a
    ciclo unico negli aa.aa. precedenti e fino all’ultima sessione utile
    dell’a.a. 2016/17;
  • con una età non superiore ai 29 anni alla data di pubblicazione del bando
    di concorso.

La scadenza del bando di concorso è prevista per il 18 maggio p.v.

bandoperfezionamento estero2018

Sapienza: bando per supporto attività commissione stranieri

Il Dipartimento di Informatica dell’Università La Sapienza pubblica due bandi per il supporto alla commissione per l’ammissione degli studenti stranieri, per attività di data entry, verifica dei curricula e sviluppo.

Per ulteriori dettagli:

SOGEI: IT E CYBER SECURITY SPECIALIST

AVVISO DI SELEZIONE PER L’ASSUNZIONE DI PERSONALE ESPERTO
PROFILO IT E CYBER SECURITY SPECIALIST (2018/03)

1. INTRODUZIONE
Sogei – Società Generale d’Informatica S.p.A. – è la società di Information Technology 100% del Ministero
dell’Economia e delle Finanze e opera sulla base del modello organizzativo dell’in house providing.
Partner tecnologico unico del MEF, Sogei ha progettato e realizzato il Sistema informativo della fiscalità, del
quale segue conduzione ed evoluzione e sviluppa sistemi, applicazioni e servizi per le esigenze di
automazione e informatizzazione dei processi operativi e gestionali del Ministero, Corte dei conti, Agenzie
fiscali e altre Pubbliche Amministrazioni.
Sogei coopera con i propri clienti istituzionali in settori altamente strategici e ricopre un ruolo centrale nel
processo di digitalizzazione della Pubblica Amministrazione, attraverso lo sviluppo di soluzioni innovative per
la semplificazione delle procedure amministrative e una sempre più ampia integrazione tra le Pubbliche
Amministrazioni.
Nell’ambito dell’evoluzione del Sistema informativo gestito, Sogei ricerca personale esperto da assumere
con contratto a tempo indeterminato fino alla 6^ categoria del CCNL Industria Metalmeccanica e della
Installazione di Impianti.
In particolare, sono disponibili massimo 6 posizioni per il profilo IT E CYBER SECURITY SPECIALIST, per
professionisti con esperienza fino a 3 anni nello svolgimento delle attività previste e nell’applicazione delle
conoscenze richieste (si veda capitolo 2).
La sede di lavoro è a Roma.
La selezione è effettuata nel rispetto dei principi e della normativa in materia di parità di genere.

2. REQUISITI FORMATIVI E PROFESSIONALI
Diploma di Scuola Secondaria Superiore

Attività

  • Definire standard in tema di sicurezza IT;
  • Progettare soluzioni e azioni di sicurezza volte ad incrementare la protezione del Data
    Center e dei dati;
  • Progettare e realizzare test di sicurezza delle soluzioni realizzate, in particolare Web
    Application Penetration Test e Vulnerability Assessment su sistemi e reti;
  • Fornire supporto nell’ambito di progetti strategici aziendali su tematiche di cyber
    security;
  • Presidiare i servizi “CERT”, gestendo eventuali eventi/incidenti di cyber security e
    definendo il piano di azione in particolare per incidenti classificabili come «Data
    Breach»

Conoscenze

  • Metodologie di Penetration Testing (OWASP, OSSTMM);
  • Metodologie e tecniche avanzate di sfruttamento di vulnerabilità (SEH, ASLR, DEP);
  • Tecniche e strumenti di protezione dal codice malevolo e di Vulnerability Assessment;
  • Normativa e best practice in ambito cyber security, digital forensics e firma digitale;
  • Sistemi operativi Windows e Unix/Linux, con particolare riferimento agli aspetti di
    sicurezza;
  • Principali prodotti e tecnologie di networking e sicurezza IT.

 

3. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE
Le disposizioni di seguito riportate integrano le norme generali previste nel Regolamento “Ricerca e
Selezione di Personale Dipendente”, pubblicato su http://www.sogei.it.
Le candidature per la selezione devono essere presentate unicamente attraverso il sito http://www.sogei.it, nella
sezione “Lavora con noi”, pena l’esclusione, utilizzando l’apposita applicazione informatica, che prevede
l’inserimento dei dati anagrafici, del percorso di studi e delle dichiarazioni circa il possesso di ulteriori
requisiti minimi e generali, tra i quali l’insussistenza di cause ostative all’assunzione, di cui al combinato
disposto dell’art. 21 del d.lgs. 39/2013 e dell’art. 53, c. 16-ter del d.lgs. 165/2001 (revolving doors).
In particolare, nella presentazione della candidatura attraverso l’applicazione, è richiesto l’inserimento di:
– dichiarazione esplicita sull’esperienza nello svolgimento di attività analoghe a quelle specificate e
nell’applicazione delle conoscenze richieste (si veda capitolo 2);
– descrizione sintetica di 2 progetti (massimo 250 caratteri per ciascun progetto) a cui si è partecipato
specificando il ruolo ricoperto, le attività svolte, le conoscenze applicate ed i risultati conseguiti.
I cittadini degli Stati membri dell’Unione Europea devono essere in possesso di un’approfondita conoscenza
della lingua italiana che è accertata nel corso dello svolgimento delle prove di selezione.
Tutti i requisiti richiesti dall’applicazione devono essere posseduti anche alla data dell’eventuale assunzione.
In caso di più invii della stessa candidatura è conservata per ogni singolo candidato esclusivamente la
domanda con data/ora di registrazione più recente. La data/ora di presentazione telematica della domanda
di ammissione alla selezione è attestata dal sistema informativo di supporto.
La presentazione della domanda implica l’accettazione di tutte le norme del presente avviso: il candidato,
con l’inserimento della propria candidatura nella sezione “Lavora con noi” sul sito http://www.sogei.it, attraverso la
compilazione del form on line, dichiara il possesso dei requisiti richiesti, ai sensi delle vigenti disposizioni
normative di cui al D.P.R. 445/2000.
Alla presentazione della candidatura deve essere allegato il Curriculum Vitae (CV) del candidato, redatto in
lingua italiana, rispettando gli standard del formato europeo, con espresso il consenso al trattamento dei dati
personali e sensibili ai sensi del D. Lgs 196/2003 e s.m.i., e la dichiarazione di veridicità effettuata ai sensi e
per gli effetti del DPR 445/2000. Nel CV devono essere evidenti i requisiti formativi e professionali richiesti.
In caso di titoli di studio conseguiti all’estero deve essere allegata al CV la dichiarazione di equipollenza
rilasciata dalla competente autorità.
Al termine delle attività di compilazione e di invio della domanda per via telematica, il candidato riceve un
messaggio di posta elettronica generato in automatico dall’applicazione informatica a conferma dell’avvenuta
acquisizione della domanda e delle informazioni inserite.
Il termine di scadenza per la presentazione delle domande è alle ore 23.59 del 22 aprile 2018.
La Società non si assume alcuna responsabilità per il mancato ricevimento delle domande dipendente da
eventi e circostanze imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.

 

4. PROCESSO DI SELEZIONE
Screening candidature e predisposizione graduatoria di ammissione
La Funzione People Value & Communication effettua lo screening delle candidature per verificare il
possesso dei requisiti richiesti attraverso l’analisi dei CV e della descrizione sintetica dei progetti, segnalati
al momento dell’invio della candidatura.
I candidati in possesso dei requisiti previsti ricevono una email da SelezionePersonale@sogei.it di richiesta
di un documento con la descrizione dettagliata dei 2 progetti (massimo 5 pagine in formato Word o 10 slide
in formato PowerPoint), segnalati al momento dell’invio della candidatura: il documento deve essere inviato
in formato pdf/a, rispondendo alla email ricevuta.
I candidati ammessi al colloquio individuale sono convocati via email da SelezionePersonale@sogei.it al
recapito indicato in sede di presentazione della candidatura e sono informati sulla sede e l’orario di
svolgimento del colloquio.
Colloqui individuali con Commissioni interne
I candidati ammessi al colloquio individuale sono invitati a partecipare ad un colloquio con Commissione
interna, composta da 3 membri incaricati dal Direttore People, Organization & Digital Transformation.
Il candidato che, pur avendo dichiarato di voler partecipare al colloquio, non si presenta senza giusta
motivazione nel giorno indicato nella email è considerato rinunciatario.
Durante il colloquio, la Commissione approfondisce gli aspetti motivazionali, l’esperienza nello svolgimento
di attività analoghe a quelle specificate e nell’applicazione delle conoscenze richieste, anche in base alla
descrizione di dettaglio dei 2 progetti.
Ogni membro della Commissione esprime un punteggio su una scala da 1 a 7 per ciascuno dei seguenti
elementi di valutazione:
 Soft skill
 comunicazione
 motivazione
 innovazione e flessibilità
 Hard skill
 competenze tecniche
 esperienza e attività svolte
In relazione ai progetti presentati e agli esiti del colloquio individuale, Sogei intende individuare i candidati
da inserire nell’ambito della sicurezza IT ovvero in ambito CERT.
Graduatoria Finale
Al termine delle prove di selezione la Funzione People Value & Communication predispone la graduatoria
finale in base al punteggio totale ottenuto nei colloqui individuali.
Sono considerati + 2 punti per ciascuna delle seguenti condizioni:
– essere in possesso di diploma di laurea in LM17 – Fisica, LM18 – Informatica, LM25 – Ingegneria
dell’Automazione, LM27 – Ingegneria delle Telecomunicazioni, LM29 – Ingegneria Elettronica, LM32
– Ingegneria Informatica, LM40 – Matematica, LM66 – Sicurezza Informatica;
– aver conseguito certificazioni professionali a rilevanza nazionale/internazionale inerenti all’ambito di
riferimento.
Qualora all’ultimo posto delle graduatorie degli idonei per posizione ci siano più candidati a parità di
punteggio, gli stessi saranno sottoposti a ulteriore colloquio individuale con nuova Commissione interna.
La graduatoria è approvata dall’Amministratore Delegato. La Società si riserva la facoltà di mantenere la
graduatoria attiva per 2 anni dalla sua approvazione.

 

5. CAUSE DI ESCLUSIONE ALLA SELEZIONE
Sogei si riserva di verificare in qualsiasi momento l’effettivo possesso dei requisiti previsti dal presente
avviso, nonché dei titoli dichiarati, attraverso la richiesta della documentazione necessaria.
La Società può disporre, in qualsiasi momento, l’esclusione dei candidati nel caso di:
– mancanza dei requisiti;
– falsità delle dichiarazioni rese;
– comportamenti contrari a quanto disposto dal Codice Etico di Sogei manifestati durante la selezione.

6. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
All’atto della presentazione della domanda con le modalità di cui al paragrafo 3, la Società renderà ai
candidati l’informativa sul trattamento dei loro dati personali ai sensi dell’art. 13 D.Lgs. 196/2013.

7. CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA
La Società si riserva la facoltà di prorogare, modificare, o revocare in toto ovvero in parte il presente avviso
in caso di:
– un numero di domande presentate ritenuto insufficiente;
– sopravvenute disposizioni di legge e/o di regolamenti del Ministero dell’Economia e delle Finanze
che impediscano/rendano non più necessario l’incremento dell’organico aziendale;
– nuove esigenze organizzative o economiche aziendali che richiedano la sospensione/cancellazione
degli inserimenti pianificati e ad oggi approvati.

I candidati possono inviare richieste di ulteriori informazioni o chiarimenti esclusivamente all’indirizzo email
SelezionePersonale@sogei.it oppure ai seguenti recapiti telefonici: 06.50253540 e 06.50253853.
Sogei S.p.A.

Fabrizio Rauso
Direttore People, Organization & Digital Transformation

PROFILO_IT_E_CYBER_SECURITY_SPECIALIST_2018_03